Una giornata di mare verso il Giglio

E poi le gite in barca verso l’isola del Giglio, quando i colori del tramonto si fondono con il blu del mare illuminando il profilo di Montecristo. Le feste in spiaggia o nelle vecchie torri, la luce dei falò mentre balliamo abbracciati con il rumore delle onde che coprono la musica. Questa è la Maremma. La mia Maremma. 

Quella natura che ti fa sentire vivo. Quell’eleganza senza tempo fatta di essenzialità e sensualità. Quella terra unica in cui il tempo si annulla e rimane solo la magia. 

La Maremma parla dell’Italia tutta.

Ricordo una volta che siamo rimasti fino a notte fonda e guidati dalla luna piena che rifletteva sul mare piano piano siamo tornati. Felici ascoltando il sumere delle onde sullo scafo.